Leonardo digitale

Indirizzo: https://www.leonardodigitale.com/

La Biblioteca Comunale Leonardiana di Vinci, centro di ricerca e documentazione per gli studi leonardiani, possiede la raccolta completa delle edizioni delle opere di Leonardo a partire dall’edizione del Trattato della pittura del 1651. Questo archivio digitale – consultabile in alta risoluzione nella integralità delle sue funzioni solo in rete interna – è stato progettato e realizzato sia con lo scopo di salvaguardare tale materiale documentario, sia per offrire agli studiosi uno strumento più avanzato di studio delle opere di Leonardo da Vinci. Consente infatti di consultare, con vari strumenti di supporto, la raccolta completa delle edizioni delle opere leonardiane possedute dalla Biblioteca, nelle varie edizioni storiche e facsimilari. Sono presenti anche opere di altri autori, ad oggi Bonaccorso Ghiberti e Francesco di Giorgio Martini. L’idea è infatti che il lascito leonardiano debba essere contestualizzato e, trattato nelle forme sotto descritte, possa anche rappresentare una base di partenza per un più ampio e generalizzato trattamento, secondo criteri uguali od affini, di testi manoscritti di argomento tecnico-scientifico del tardo Medioevo e del Rinascimento.

L’archivio offre le seguenti funzioni:

-Consultazione (Sfoglia)
-Indice dei disegni
-Glossario leonardiano
-Indice lessicale alfabetico da repertori leonardiani 1905-1999
-Ricerca nel testo: ricerca per termini / analizza (in corso di sviluppo) / classifica (in corso di sviluppo)