Triennale – Collezione e archivi

La sezione del sito della Triennale Collezione e archivi consente di consultare: le schede degli oggetti di design della collezione della Triennale l’archivio fotografico che conserva le immagini che documentano le Esposizioni internazionali e le mostre prodotte e ospitate l’archivio audiovisivo con filmati e registrazioni audio Dalla sezione Collezione e archivi è possibile accedere al … Leggi tutto

Metropolitan Museum of Art open access collection

Il Metropolitan Museum of Art è una delle istituzioni più importanti a livello mondiale in campo artistico, con più di 2 milioni di oggetti che abbracciano 5000 anni, dalle antichità alla fotografia, e comprende capolavori in tutti i campi, pensando a se stesso “come immenso deposito di opere d’arte che rappresentano le culture globali.” Grazie … Leggi tutto

Artsor public collection

Collezioni selezionate per il loro interesse scientifico e umanistico, in continua crescita e liberamente accessibili dalla sezione dedicata della banca dati Artstor. Sono catalogate, gestite e condivise da istituzioni come Cornell University, Colby College, RISD e MIT.  Circa 1,3 milioni di immagini, video, documenti e file audio provenienti da collezioni speciali di biblioteche, istituzioni accademiche … Leggi tutto

Museo Mauritshuis: la collezione

Il museo Mauritshuis è famoso per la sua collezione unica di dipinti dei maestri olandesi e fiamminghi dell’età dell’oro.  Ospitato in un palazzo del XVII secolo a L’Aia, contiene opere di Rembrandt van Rijn, Johannes Vermeer, Jan Steen, Frans Hals, Hans Holbein il giovane e molti altri grandi artisti. L’intera collezione Mauritshuis è liberamente fruibile. … Leggi tutto

Disperazione e dignità. Diario di un ufficiale italiano nei campi del Terzo Reich 1943-45 G.B. Cerutti

Edizione a cura di Furio Cerutti, 2020. Diario di  G.B. Cerutti, ufficiale della Regia Marina, durante la prigionia in Germania nel 1943-45, trascritto ed edito nel 2020 dal figlio, prof. Furio Cerutti che nella postfazione spiega le ragioni che lo hanno indotto alla scelta del titolo. Correda il diario una testimonianza raccolta da G. B. … Leggi tutto

Smithsonian Institution

E’ il più grande complesso museale e organizzazione di ricerca del mondo composto da 21 tra istituti, musei, centri di ricerca, biblioteche, archivi e lo Zoo nazionale degli Stati Uniti d’America. Nella sezione Smithsonian Open Access è possibile scaricare, condividere e riutilizzare milioni di immagini e articoli delle collezioni dello Smithsonian.

The New York Public Library Digital Collections

Le collezioni digitali della New York Public Library (NYPL) contengono libri, mappe, manoscritti, illustrazioni, fotografie e video facenti parte del patrimonio della biblioteca. Le risorse sono messe a disposizione insieme ai loro metadati, è perciò possibile effettuare ricerche utilizzando molteplici chiavi. La ricerca può essere ristretta alle sole risorse disponibili in pubblico dominio.

Fototeca Carlo Scarpa

A cura del Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio, la banca dati raccoglie e rende disponibile su web la documentazione fotografica dell’opera dell’architetto. Documenta le condizioni originarie, le trasformazioni nel tempo e il loro stato attuale, rilevato con una campagna fotografica realizzata fra il 2004-2006. Per effettuare la ricerca è disponibile una maschera … Leggi tutto

Gio Ponti official website

Sul sito ufficiale dedicato all’architetto, sono disponibili la banca dati “Gio Ponti Archives” e l’Epistolario.La prima è basata sui materiali fotografici provenienti dallo Studio Ponti, integrata con nuove foto, schedature e raccolta di dati, effettuate da Salvatore Licitra dal 1996 in poi. E’ disponibile un indice cronologico (per decennio) ed un modulo di ricerca multicriterio … Leggi tutto

Toscana per immagini. Paesaggio, ville e case coloniche

La banca dati contiene oltre 400 immagini relative al territorio regionale, con particolare attenzione all’area pratese, realizzate dal primo decennio del Novecento fino agli anni Settanta del secolo scorso e selezionate dalle raccolte possedute dall’Archivio Fotografico Toscano.Le fotografie testimoniano un paesaggio ormai quasi scomparso, case coloniche, ville, giardini, aspetti del lavoro agricolo, e i segni … Leggi tutto